GAS celebra il Denim designed in Italy

GAS celebra le sue radici, il denim, con una capsule collection made in Italy che verrà presentata a Pitti Uomo 88.

La capsule collection di GAS per celebrare il denim, propone un perfetto connubio fra il sapore autentico del denim e l’innovazione tecnologica unita all’evoluzione dello stile ed alla cura artigianale.

GAS Jeans Spring-Summer 2016 (4)

Per Lei, vengono proposti trattamenti sul denim black, white, grey e tencel forti e grintosi, caratterizzati da effetti pelle, mix di tonalità black e white e rotture a vivo in linea con le ultime tendenze, impreziosite da toppe metalliche color argento o bianco opaco.

GAS Jeans Spring-Summer 2016 (3)

I capi vengono arricchiti da borchie spruzzate opache nei toni del grigio e del bianco o vengono decorati con giochi di nastri termosaldati in color bianco opaco. I capi possiedono un aspetto vintage reso grazie ad effetti marmorizzati, toppe a riserva, dirty localizzato, baffi tridimensionali e fondi tagliati a vivo e sfrangiati. I trattamenti destroyed sono caratterizzati da mani morbide e slegate.

GAS Jeans Spring-Summer 2016 (6)

Per Lui, GAS propone un look destroyed dosato in equilibrio tra immagine e portabilità. Contaminano la camicia, un’icona assoluta del denim, stampe e fantasie jacquard floreali micro e macro, oltre ai cinque tasche ultra bleached, trattati con una tecnica di stampa particolare dall’effetto vedo e non vedo.

GAS Jeans Spring-Summer 2016 (1)

Non mancano modelli 100% Made in Italy, nei quali la qualità dei materiali ed il perfetto equilibrio tra innovazione ed artigianalità vengono espressi.

GAS Jeans Spring-Summer 2016 (2)

Commenti

comments