Brad Pitt è un sergente americano in “Fury”

Al cinema il 3 giugno il film di David Ayer "Fury". Brad Pitt è protagonista di questo action movie ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.

Arriva al cinema questa settimana il film d’azione di David Ayer “Fury”. Protagonista è Brad Pitt assieme a Shia LaBeouf, Logan Lerman, Michael Pena e Jon Bernthal.

Aprile 1945. Mentre gli alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa, il sergente dell’esercito americano Don Collier, da tutti chiamato “Wardaddy” (Brad Pitt), guida un’unità di cinque soldati in una missione mortale dietro le linee nemiche a bordo di un carro armato Sherman (chiamato, appunto, “Fury”). / Resta aggiornato sulle ultime notizie sul cinema.

Una missione temeraria ed eroica nel cuore della Germania nazista, ormai al collasso. In inferiorità numerica, disarmati e con una recluta giovane e inesperta nel plotone, Wardaddy e i suoi uomini dovranno ricorrere a tutto il proprio coraggio e alla propria arguzia per sopravvivere agli orrori della guerra.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp