Un pizzico di cristallo per una campagna dedicata alle donne

Un'iniziativa delle donne per le donne! Michelle Hunziker e la sua partner Giulia Bongiorno si alleano a Swarovski per un progetto a tutela delle donne, che debutterà in occasione della festa della mamma.

La festa della mamma è prima di tutto la celebrazione della donna. Donna in quanto mamma, in quanto colei che non solo mette(rà) al mondo una piccola creatura, ma la proteggerà, la crescerà e la preparerà ad affrontare il mondo.

Così, con la loro onlus Doppia Difesa, Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno vogliono, in occasione della festa della mamma, festeggiare, non solo la mamma, ma una donna a tutto tondo. La mamma, insieme agli educatori, riveste infatti un ruolo determinante per la trasmissione di modelli relazionali tra uomo e donna all’insegna della parità e della non violenza.

Il giorno ideale quindi, quello del 10 maggio, non solo per festeggiare le mamme ma anche per riflettere su tematiche importanti affrontate da Doppia Difesa.

La campagna partirà domenica prossima e per tutto il mese di maggio promuoverà un messaggio di sensibilizzazione in tutti i negozi Swarovski.

In occasione della collaborazione con Doppia Difesa, Swarovski propone alcune nuove varianti dei bracciali Slake e Stardust, vere icone del marchio, scintillanti e adatti a ogni stile, ideali per valorizzare la bellezza femminile.

Per tutto il mese di maggio, scegliendo un bracciale Slake o Stardust si contribuirà all’impegno di Swarovski a favore di Doppia Difesa: un aiuto concreto per proteggere e sostenere le donne vittime di discriminazioni, abusi e violenze.

5120520 (Copy)

Stardust_Knot_Necklace (Copy)

Nel 2014, le donne uccise per mano di un uomo sono state 152: una ogni due giorni e mezzo,” annunciano Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker. “Si registra inoltre un’ampia diffusione di atteggiamenti fortemente misogini, come dimostra tra l’altro un recentissimo studio che ha rilevato su Twitter oltre un milione di tweet recanti ‘parole di odio’ contro le donne. Se tantissimi uomini insultano le donne è perché in Italia manca ancora un’efficace educazione all’uguaglianza e alla diversità, al rispetto reciproco e alla complementarietà: diseguaglianza e discriminazione sono profondamente radicate nella vita quotidiana. La proliferazione di messaggi offensivi finisce tra l’altro per incitare al dileggio e all’odio: dalla violenza verbale alla violenza fisica il passo è molto breve. Ecco perché la prevenzione, attraverso una capillare attività di sensibilizzazione che aiuti a diffondere una nuova mentalità, è così importante. Oltre all’instancabile attività di consulenza e assistenza psicologica e legale offerta alle vittime, l’impegno portato avanti da Doppia Difesa è anche questo: siamo felici di avvalerci del prezioso sostegno di Swaroski per la campagna di maggio 2015.

_GLS3745 (Copy)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp