Facebook Instant Article: cos’è?

Facebook lancia un nuovo servizio dedicato a chi pubblica articoli anche tramite il social network, offrendo loro nuove opportunità e una navigazione più veloce, piacevole e interattiva per gli internauti.

Oramai è un dato di fatto: le notizie? I post? Gli articoli? Li leggiamo dallo smartphone. Al limite dal tablet. Li leggiamo in treno, nella metro, mentre facciamo la fila in banca, durante la pausa pranzo.

La maggior parte di questi articoli proviene dai social network e sicuramente da Facebook. Il social network per eccellenza lancia Instant Article per permettere agli editori di creare articoli veloci e soprattutto interattivi.

Quali sono le caratteristiche?
– la velocità, con un caricamento fino a 10 volte più rapido del resto degli articoli web mobile
– la possibilità di zoomare e esplorare le foto in alta inclinendo solo il telefono
– video in auto-play che si animeranno scorrendo attraverso le storie
– mappe interattive esplorabili
– didascalie audio
– la possibilità di mettere like e commentare le singole parti di un articolo

3-Map (Copy)

Inoltre gli editori potranno vendere pubblicità all’interno dei propri articoli e mantenere le entrate, oppure scegliere di utilizzare Facebook Audience Network per monetizzare gli spazi invenduti.

Gli editori avranno anche la possibilità di monitorare i dati e il traffico attraverso comScore e altri strumenti di analisi.

Facebook sta lavorando con nove partner al lancio per Instant Articles: The New York Times, National Geographic, BuzzFeed, NBC, The Atlantic, The Guardian, BBC News, Spiegel e Bild.

Instant Article, uno strumento nuovo e importante sicuramente da non sottovalutare. Un’ottima trovata da Facebook per “invitare” gli users a non lasciare mai il social network…

4-Video (Copy)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp