Bartolomeo Cristofori l’inventore del pianoforte celebrato con Google Doodle

Google celebra un mito italiano della musica. Bartolomeo Cristofori, inventore del pianoforte, nel giorno del suo 360° anniversario.

Google celebra il 360° anniversario di Bartolomeo Cristofori, considerato l’inventore del pianoforte, inizialmente chiamato fortepiano. Nato a Padova nel 1655, ha lavorato presso la corte dei Medici a Firenze intorno al 1690.

Delle sue invenzioni: prima il piano e il forte, che successivamente diventò il fortepiano, per poi arrivare allo strumento che oggi conosciamo come pianoforte, grazie alla sostituzione del meccanismo dei salterelli con quello dei martelletti con lo scappamento, così da imprimere un’intensità diversa del suono anche a seconda di quanto venisse premuto il tasto.

Il genio italiano della musica viene celebrato in tutto il mondo con un Doodle animato, dove l’artigiano veneto è raffigurato mentre suona un pianoforte.

bartolomeo-cristofori-doodle-google

Dei tanti strumenti realizzati da Cristofori, ne sono restati in vita soli tre esemplari. Uno degli strumenti, costruito nel 1722, è custodito nel Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma.

800px-Piano_forte_Cristofori_1722

Il cembelaro italiano, si spense nel 1731 a Firenze, lasciando in eredità al mondo intero uno strumento in grado di scrivere pagine importanti della musica.

Commenti

comments