Il blue jeans conquista le passerelle: ma cosa ne pensano gli italiani?

L’iconico blue jeans, arrivato ad oltre 140 anni di storia, viene celebrato con una survey esclusiva, che indaga su trend, abitudini e desideri degli italiani.

Un famoso sito di shopping online celebra il compleanno dello storico cinque tasche più famoso al mondo con una survey dedicata, condotta con la partecipazione dei soci italiani, sia uomini che donne.

Il 100% degli intervistati dichiara di avere un jeans nell’armadio, poiché simbolo assoluto della versatilità, è un capo che richiama l’acquisto seriale. Possedere solo un paio di jeans risulta infatti una rarità: oltre il 46% dei soci afferma di avere più di 5 paia di jeans.

Il numero tende ad aumentare durante le spese per la stagione Primavera-Estate 2015, il 90% è già pronto a comprare un nuovo jeans e solo fra le donne, il 50% aggiunge all’armadio un vero must-have della bella stagione, ovvero un paio di shorts in jeans.

privalia_jeans5

Il blue jeans preferito dalle donne è il modello skinny, aderente come se fosse una seconda pelle, è amato dal 42% del campione, superando i vari modelli: regular (30%), gamba dritta (21%), a zampa (4%), boyfriend (2%) e bootcut (1%).

La vita alta, in alcuni casi altissima, sottrae punti, con il 40% dei voti, alla vita bassa tanto adorata (60%). L’82% degli intervistati preferisce il jeans liscio e pulito, senza applicazioni varie come glitter e borchie e nella classica tonalità del blue jeans.

privalia_jeans1

Il jeans alla sera diventa un capo anche sexy: il 79% del campione, sia donne che uomini, afferma che nel cinque tasche vi sia un alto tasso di sex appeal. Infine il 100% degli intervistati dichiara che il celebre e storico blue jeans non passerà mai di moda, si rivoluzionerà e si trasformerà, ma noi lo indosseremo sempre.

Commenti

comments