Bobby Solo lancia un nuovo album e svela il retroscena del suo nome d’arte

Tanti auguri al cantante Bobby Solo che festeggia il suo compleanno con un nuovo album intitolato "Meravigliosa vita" svelando un simpatico aneddoto sul suo nome d'arte.

Compie oggi 70 anni il cantante Bobby Solo e per il suo compleanno si regala un nuovo album. Il disco si intitola “Meravigliosa vita” e comprende 9 brani inediti (di cui 3 firmati da Mogol) e quattro classici tra cui “Se piango, se rido” e “Una lacrima sul viso”.

Il cantante, che raggiunse l’apice della celebrità negli anni ’60, racconta un aneddoto di come è nato il suo nome di scena. Il suo vero nome è Roberto Satti, ma quando firmò con Vincenzo Micocci, uno dei leader della discografia italiana, questo disse alla segretaria: “Chiamiamolo Bobby, solo Bobby“.

Si racconta ancora a TV Sorrisi e Canzoni, dove confessa: “In questi anni mi sono appassionato al jazz, al blues e al country. “Meravigliosa vita”, per esempio, l’ho scritta pensando a Johnny Cash. La gente mi vede ancora come l’Elvis italiano, ma io ascolto anche gruppi indipendenti come i Phosphorescent“.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp