Angelina Jolie si fa rimuovere le ovaie per sconfiggere il cancro

Paura cancro per l'attrice Angelina Jolie che decide di subire un intervento e rimuove ovaie e tube di Falloppio... Una scelta coraggiosa che tuttavia avrà conseguenze importanti.

Dopo la doppia mastectomia dello scorso anno (news), l’attrice Angelina Jolie ha subito una ovariectomia (rimozione di ovaie e tube di Falloppio).

Questa decisione è stata presa dall’attrice dopo aver ricevuto una chiamata dal suo medico che annunciava risultati del sangue che potevano lasciar pensare ad un cancro allo stadio iniziale. Test più approfonditi hanno tuttavia mostrato che Angelina è in piena forma, ma questa situazione ha fatto sì che prendesse questa decisione coraggiosa.

L’attrice ha rilasciato un’intervista al NY Times dove ha spiegato: “C’era una piccola lesione benigna su un’ovaia ma nessun segno di cancro nei tessuti. Ho scelto di tenere l’utero perché nella mia famiglia il cancro non ha mai colpito questa zona. Non è possibile arrivare a rischio zero, e il fatto è che rimango un soggetto che può avere il cancro. Cercherò modo naturali per rinforzare il mio sistema immunitario. Mi sento lo stesso donna e sono in sintonia con le scelte che sto facendo per me stessa e la mia famiglia. So che i miei figli non dovranno mai dire ‘Mia mamma è morta di cancro ovarico’“.

La rimozione delle ovaie porta ovviamente alla menopausa precoce. Angelina non potrà più avere figli naturali ed è pronta per i cambiamenti fisici che questa decisione comporta.

Crediti: NY Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp