Umbria Fashion Tourism: moda, turismo e cultura

Nasce la piattaforma web Umbria Fashion Tourism, una nuovo sito che mette in relazione le aziende moda umbre e le mete turistiche più famose.

Si parte alla scoperta dell’Umbria con Umbria Fashion Tourism, iniziativa unica nel suo genere che punta a promuovere questa terra rinomata per la bellezza del suo territorio, lo straordinario patrimonio artistico, la bontà della sua cucina e, da oggi, anche per la qualità unica della sua tradizione nella manifattura di moda.

Umbria Fashion Tourism (6)

Scoprire la moda a chilometro zero con Umbria Fashion Tourism significa scoprire un nuovo modo di vivere l’eccellenza dell’Umbria e del made in Italy.

Alle bellezze d’arte di città come Perugia, Assisi, Gubbio – per citarne solo alcune – e alla perfezione dei paesaggi incantati che arrivano fino al Lago Trasimeno, Umbria Fashion Tourism lega i fashion store di otto prestigiose aziende: Balormà, Clouds, Giubilei, Inuk, Luxury Cashmere, Pashmere, Taragoni e Tasselli.

Aziende produttrici che hanno così scelto di aprire le proprie porte per raccontarsi ad un nuovo e più vasto pubblico. La manifattura, la confezione, la produzione di capi spalla imbottiti, la lavorazione dei filati fanno parte della storia e della tradizione umbra, che qui ha inventato, perfezionato e messo a punto tecniche e metodi alla radice del riconoscimento globale della qualità made in Italy.

Umbria Fashion Tourism (1)

Il sito vuole quindi essere un collegamento tra le principali mete turistiche dell’Umbria e i fashion store delle aziende del circuito, suggerendo nuovi itinerari e piacevoli diversioni all’insegna della moda e della qualità, perfetti per un fine settimana in famiglia, in coppia, con le amiche.

Umbria Fashion Tourism (4)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp