Gucci Fall-Winter 2015-16: la donna di Alessandro Michele

La prima collezione di Alessandro Michele per Gucci ha fatto il suo esordio in passerella. Contrasto di materiali, trasparenze e lunghe gonne di pelle plissé per la FW 2015-16

La prima sfilata come Direttore Creativo Gucci di Alessandro Michele, aveva fatto discutere. Una collezione uomo dove il confine tra maschile e femminile era così sottile da portare in confusione. Per la donna, lo stilista debutta in passerella “tirando fuori” molta femminilità, anche se alcuni modelli rimangono comunque molto androgini. Legame, forse, allo show di gennaio.

Look 4_27W0916

In passerella molte gonne lunghe di pelle plissé. Gonne lunghe fino alla caviglia, dai colori caldi, indossate con micro top, leggere blouses, trasparenti o di pizzo, etereo e molto sensuale.

look 1_27W0872

Molta femminilità, molta sensualità ma un look “d’altri tempi” che a volte strizza l’occhio agli anni ’40. Le scarpe sono per la maggior parte basse e talvolta arricchite di pelliccia. Stupendi i sandali con tacco, intrecciati sul collo del piede e con due pompon alla fine dei lacci.

look 2_27W0878

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp