Cit Spa e Robert Friedman: accordo di licenza per 8 anni

Cit sigla un nuovo accordo di licenza con Robert Friedman, attraverso il quale avverrà la produzione e la commercializzazione del marchio. (In foto: Antonio Gavazzeni, Amministratore Delegato C.I.T. Spa.)

Il gruppo di alta camiceria, Cit, con sede ad Arcore, ha stipulato un nuovo accordo di licenza con il brand Robert Friedman, attraverso il quale avverrà la produzione e la commercializzazione del brand Robert Friedman.

La parthership dei due brand è prevista dalla prossima stagione Autunno-Inverno 2015/2016 e continuerà per otto anni. È una vera e propria azione strategica mirata allo scopo di accrescere il valore dei due player, già di fama internazionale nel mondo del fashion.

Robert Friedman, marchio fondato più di 30 anni fa a Firenze dall’azienda madre Fabry’s, ha saputo unire insieme l’esperienza artigiana di un abile shirt marker italiano con la moda anglosassone. Un mix perfetto che ha fatto nascere le collezioni di camicie da uomo e da donna ideate dal designer Massimiliano Martini, Direttore Artistico del brand.

Cit Spa è l’azienda scelta dal marchio toscano, attivo dal 1939 tra le industrie di moda più autorevoli sul mercato internazionale della camiceria uomo e donna, affermatasi con le caratteristiche di creatività, qualità, competitività e servizio.

Questa importante parthership tra Cit e Robert Friedman, sia a livello produttivo che distributivo, è un piano di investimenti con lo scopo di consolidare gli attuali mercati e sviluppare nuove opportunità.

Commenti

comments