Tinder app per flirtare live: ecco come funziona

Ecco Tinder, un'app che permette di incontrare nuove persone con i vostri stessi interessi.

Arriva dritta dagli Stati Uniti (e da dove se no!), dove è conosciuta già da tempo. Creata nel 2012 dalla InterActiveCorp, Tinder è un’app creata per incontrare nuove persone. Disponibile in 24 lingue e con i suoi 10 milioni di iscritti, Tinder sta spopolando in tutto il mondo.

Come funziona? Uno speciale algoritmo metterà in relazione persone con profili Facebook che ha giudicato compatibili. Una volta il ‘match making’ fatto, Tinder svelerà all’altro utente sesso, età e alcune foto che avrete scelto di divulgare. Potete anche scegliere voi i contatti cliccando sul cuore e mostrando così interesse per una persona. Se l’altra persona è anche lei interessata, potrà iniziare una chat.

L’app sta prendendo piede in Italia e ha già un suo slang. Un incontro nato da un contatto Tinder si chiama “tinderata” ad esempio.

tinder (1)

L’app è scaricabile gratuitamente dall’App Store e da Google Play.

Una volta scaricata bisognerà registrasi abbinando il profilo Facebook, scegliere al massimo 6 foto da mostrare ai contatti e lanciare la ricerca in un raggio di chilometri che definirete voi.

Potrete anche scegliere se cercare uomini, donne o entrambi in una fascia di età compresa tra i 18 anni e i 50 anni.
Non vi rimane che provare l’ultima app di tendenza…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp