Virna Lisi attrice e donna di enorme eleganza. Ecco cosa ci ha lasciato

Fashion Times ricorda Virna Lisi. Per la sua eleganza e per la sua autenticità. Per tutto ciò che ci ha trasmesso e insegnato.

Mi sono sempre piaciute pochissime persone… davvero pochissime… E quelle che mi piacevano – e che mi piacciono – hanno sempre tutte un tratto fondamentale: non sono costruite, non fingono, non ostentano, non sgomitano. Anzi aggiungo di più: mi piacciono le totalmente “non” costruite ma con classe.

Per questo oggi la morte di Virna Lisi mi ha rattristato. Perché mi sono reso conto che ci ha lasciato una donna così: una signora totalmente “non costruita” ma con classe…

Una donna che non cercava l’eleganza: Lei era elegante. Una donna che non cercava il gusto: Lei aveva gusto. Una donna che non cercava a tutti i costi i riflettori puntati: Lei era già sotto i riflettori… sotto i riflettori con discrezione e con quel fascino dell’oggi posso fare un film e domani forse no.. perché ho anche la mia famiglia con la quale devo stare… con quel fascino del “a volte mi metto la prima cosa che trovo per uscire perché non è importante ostentare” … con quel fascino dell’invecchiare con stile e bellezza perché rimanere se stessi è l’aspetto più importante…

Questo mi ha sempre trasmesso questa donna meravigliosa… ovvero l’arte di essere RILASSATAMENTE ELEGANTI…. RILASSATAMENTE SIGNORA… RILASSATAMENTE SE STESSA… in mezzo a tante – NON TUTTE – “arzigogolate” , liftate, inventate, finte donne che dentro hanno solo pochezza e il vuoto d’eleganza.

Queste le poche considerazioni che mi sento di fare oggi… perché la vera essenza di questa donna – guardata da tutti – con ammirazione … era proprio questo: ERA VERA… e tutti se ne accorgevano… perché era tangibile… palpabile, visibile….

Grazie Sig.ra Lisi… per avermi fatto questo regalo… per averci fatto questo regalo, …ovvero ricordarci e insegnarci, che l’essere veri e autentici, è la forma più bella di eleganza… Per questo suo insegnamento mi sento di dire che Lei non è mai andata via… Lei è ancora con noi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp