Benetton: “END VIOLENCE AGAINST WOMEN NOW”

Campagna di comunicazione globale United Colors of Benetton per la Giornata internazionale dell’Onu per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Un’immagine forte. Anzi, fortissima. Forse un’utopia lontana dalla triste realtà di oggi. Un sogno spiazzante. Così Benetton ha deciso di supportare UN Women – agenzia delle Nazioni Unite per promuovere l’uguaglianza tra i sessi e l’emancipazione femminile – in occasione della Giornata Internazionale dell’ONU per l’eliminazione della violenza contro le donne, tenutasi oggi, 25 novembre.

Phumzile Mlambo-Ngcuka, direttore esecutivo di UN Women, ha dichiarato: “Sappiamo che la pandemia di violenza che colpisce 1 donna e 1 ragazza su 3 può essere fermata. Ma non possiamo farlo da soli. Abbiamo bisogno di partner che ci aiutino a sensibilizzare e promuovere una cultura della tolleranza zero nei confronti di questa pervasiva violazione dei diritti umani. Benetton è un partner. La sua campagna, lanciata in occasione della Giornata internazionale per porre fine alla violenza contro le donne (Day to End Violence against Women) sostiene i nostri sforzi globali. Apprezziamo questo impegno per la causa“.

06_Facing

Erik Ravelo, responsabile Social Engagement Campaigns di Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group, e ideatore della campagna, afferma: “abbiamo sempre avuto una particolare attenzione per una comunicazione socialmente responsabile e siamo stati felici di aver messo a disposizione la nostra creatività per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tematica della violenza contro le donne. Un fiore al posto di una pietra per dire no a una violazione dei diritti umani che provoca ferite fisiche ed emotive indelebili e che trova espressione in tutte le classi sociali”.

L’obiettivo di United Colors of Benetton è di sensibilizzare i cittadini del mondo su questo tema spesso in secondo piano e intervenire a sostegno delle donne con programmi di prevenzione e formazione per una cultura fondata su riconoscimento e rispetto sulle differenze e reali pari opportunità.

Una campagna anticonvenzionale che rappresenta simbolicamente la decostruzione degli stereotipi e dei pregiudizi, per fermare la cultura della violenza, sotto ogni aspetto.

La collaborazione di Benetton Group e della Fondazione UNHATE con UN Women ha già registrato un risultato concreto nel 2014, grazie al progetto Safe Cities Free of Violence against Women avviato nella città di Kigali, in Ruanda, che si inserisce in un programma globale dell’ONU per la lotta alla violenza sulle giovani donne (in cinque città nel mondo) con un approccio artistico e creativo. Questa collaborazione continuerà nel 2015.

La nuova campagna sociale United Colors of Benetton, inoltre, rappresenta la più recente tappa di una collaborazione quasi ventennale con l’ONU e le sue varie agenzie, a partire dall’immagine-simbolo, un cucchiaio di legno su fondo bianco, realizzata per il primo Vertice Mondiale sull’Alimentazione della FAO (Food and Agriculture Organisation of the United Nations), a Roma nel novembre 1996.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp