Una it-bag di nome Amal. L’idea di Ballin

Ogni Maison ha la sua it-bag. Una o più borse iconiche, che spesso prendono il nome dalla personalità o celebrità che l’ha adottata. Ballin ha trovato la sua. O è stata a la Signora Clooney a trovare la sua.

Amal Alamuddin ha conquistato in tempo record un postO tra le celebrità meglio vestite e più seguite per il loro stile. Amante di uno stile classico e sempre elegante, il suo look, sempre meticolosamente “squadrato” dalla stampa e non solo, mette tutti d’accordo.

amal alamuddin ballin  (2)

Come ogni fashion icon che si rispetti, Amal ha scelto la sua it-bag. Per la Signora Clooney quest’ultima è firmata Ballin. Il noto avvocato, nota per esser riuscita a far del single più famoso al mondo un “uomo onesto”, è stata avvistata più volte con l’inconfondibile borsa Ballin in pregiata pelle color cuoio o in struzzo testa di moro, realizzata appositamente per lei.

amal alamuddin ballin  (1)

Una borsa che sposa a meraviglia il guardaroba di Amal, come in questo caso, paparazzata ad Atene durante una sua visita ufficiale nel ruolo di consulente del governo greco per la restituzione dei fregi del partenone. Lunsigata, lamaison italiana ha così deciso di ribattezzare la sua it-bag con il nome Amal. La borsa è in vendita in tutte le boutique Ballin del mondo e sul sito e-commerce al prezzo di 970,00 Euro.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp