G-Shock presenta GPW-1000: l’orologio con segnale GPS

G-Shock presenta GPW-1000, il primo orologio al mondo in grado di ricevere sia il segnale GPS che il segnale radio per avere l'orario sempre giusto in ogni parte del mondo.

G-Shock lancia la nuova serie GPW-1000 e presenta il massimo grado della propria evoluzione ingegneristica con il primo orologio al mondo a incorporare un sistema ibrido per la ricezione di segnali GPS e segnali radio trasmessi da sei stazioni dislocate in tutto il mondo. | INTERVISTA AL CREATORE DI G-SHOCK

G-Shock presenta GPW-1000

G-Shock presenta GPW-1000

Che ci si trovi all’interno di un fitto bosco, tra le dune del deserto, in ambienti marini o circondati da edifici, GPW-1000 mantiene l’ora esatta sempre e ovunque, grazie alla ricezione combinata di segnali GPS e onde radio trasmesse da sei stazioni sparse in tutto il mondo.

GPW-1000 è l’orologio con il minor consumo energetico al mondo, grazie a una nuova forma di celle solari ad alto rendimento e ad un sistema GPS LSI altamente performante prodotto da Sony Corporation in collaborazione con Casio.

L’antenna GPS in ceramica e la cassa in resina garantiscono infine rispettivamente un’elevata sensibilità del segnale e la tipica resistenza agli urti di G-Shock, la cui struttura Triple G Resist è ulteriormente rinforzata per assorbire qualsiasi tipo di urto e resistere alla forza centrifuga e a forti vibrazioni.

La G-Shock Premium Collection GPW-1000 sarà disponibile in Italia da dicembre 2014 al prezzo di 800 Euro in tre modelli diversi, GPW-1000-1A nero e blu, GPW-1000-1B total black e GPW-1000-4A nero o arancione. A.R.

G-Shock presenta GPW-1000

G-Shock presenta GPW-1000

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp