Nouvelle Vague anni ’60 per Comptoir des Cotonniers

Più parigina che mai, ecco la nuova campagna Comptoir des Cotonniers. Le top model Marta Dyks e Kirsten Owen interpretano lo stile bon ton e francese del brand, che per la stagione Autunno-Inverno 2014/15 segue una “Nouvelle Vague” anni ’60.

Una bionda e una mora. L’iconica Kirsten Owen e la top del momento Marta Dyks incarnano alla perfezione lo stile “Parisian Cool” della nuova collezione Comptoir des Cotonniers.

Kirsten Owen e Marta Dyks per Comptoir des Cotonniers

Kirsten Owen e Marta Dyks per Comptoir des Cotonniers

Kirsten Owen e Marta Dyks per Comptoir des Cotonniers

Per la nuova stagione autunnale, il brand diventa ancora più “parigino” optando per uno stile dal mood molto francese e bon ton. Davanti al Palais Royal, che si intravede sullo sfondo delle immagini di campagna, le due modelle posano così con i capi iconici della Fall-Winter 2014, con mantelline, trench, maglioni grigi mélange, cappello basco, pantaloni boyfriend in morbida pelle nera, minigonna a pieghe in pelle, e pellicciotti.

Un mix di stili e personalità in spirito “Nouvelle Vague“, reinventando così gli anni sessanta. Guest star della campagna, il tenero bouledogue Léon, mascotte del marchio! E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Kirsten Owen e Marta Dyks per Comptoir des Cotonniers

Comptoir des Cotonniers Fall-Winter 2014/15

Kirsten Owen e Marta Dyks per Comptoir des Cotonniers

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp