Michelle Obama/Cristina Parodi: l’abito della discordia è su Asos.com!

Potremo chiamarlo il “Dress gate”. Cristina Parodi indossa lo stesso abito della First Lady americana Michelle Obama e il web impazza a suon di fotomontaggi e hashtag “#Cristina Parodi bring back my dress”! La verità è che questo abito Asos è ormai must-have assoluto. Asos lo ripropone online per l’estate 2014.

Michelle Obama detta tendenza. Amati o odiati, i suoi look, spesso colorati e ricchi di stampe non lasciano mai indifferenti. Non a caso, sono tante le donne che si ispirano al suo look. Ultimamente, ad aver “copiato” la First Lady americana è stata Cristina Parodi.

Niente di male infatti, se non fosse per il fatto che Cristina ha indossato lo stesso abito scelto da Michelle per festeggiare la rielezione del marito alla presidenza americana, per… festeggiare l’elezione di suo marito, neo sindaco di Bergamo. Fantasia, portami via…

Un gesto “fatto apposta” confessa Cristina, un abito scelto di proposito come simbolo di beneaugurio. La giornalista inoltre afferma di non paragonarsi a Michelle Obama, ma di stimarla profondamente.

Intanto sul web impazza il fotomontaggio che ritrae Michelle Obama mentre ha in mano un foglio sul con scritto “#Cristina Parodi bring back my dress!“. Anche voi volete inspirarvi a Michelle? Anche voi magari avete un marito in politica? (oh magari l’abito non fa il monaco… ma il politico!).

Buona notizia! Dato il successo di questo vestito, Asos lo ripropone online, al prezzo di 77,46 euro. Quasi quasi … E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Asos

Asos

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp