Gucci lancia la linea Bright Diamante

Torna a splendere più che mai il motivo Diamante, nella nuovissima versione Bright Diamante nella collezione di accessori per la Prefall 2014 di Gucci. Borse iconiche, it-bags caratterizzate di brillanti colori accesi, protagoniste di un cortometraggio on air sulle piattaforme social della Maison.

Creato negli anni ’30, il motivo Diamante riprodce linee geometriche che evocano le sfacettature di un vero diamante. Originariamente creato per essere intessuto nella canapa e dar vita a valigie, per la nuova stagione autunnale, il noto motivo Diamante viene impresso sui pellami della valigeria per lui e lei nonché delle borse da donna.

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Il tocco in più? Una gamma vastissima di colori accesi e brillanti, accante a quelle classiche. Da questa novità nasce la linea Bright Diamante, che propone valigie, sacche e tote in diverse misure, ma acora valigette, borse con tracolla e messenger bag, pezzi funzionali e versatili, ma ancora l’omonima linea di borse da donna disponibili in pelle glossy o dalla texture più ruvida.

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Tra le it-bags Bright Diamante, senz’altro il secchiello, la clutch, i modelli bowling e la Boston Bag. Oltre al motivo Diamante, ogni borsa presenta il logo “Gucci made in Italy“.

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Per celebrare il lancio della linea, Gucci ha ideato un cortometraggio on air sulle sue piattaforme social. Girato a Londra, mette in evidenza i colori brillanti e giocosi della linea. Giallo, turchese, fucsia, rosso, blu cobalto, bianco… Una coordinazione di colori che ricorda il cubo di Rubik. E.L.

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Bright Diamante, Gucci

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp