“Questione di Tempo”: il nuovo film di Richard Curtis nelle sale dal 7 novembre

Appuntamento quindi al 7 novembre per la visione di "Questione di Tempo", il nuovo capolavoro di Richard Curtis!

Il cambio dell’ora decreta un po’ l’inizio della stagione fredda, quella in cui anche le donne iperattive e instancabili come la sottoscritta entrano il letargo. E così ci sono sere che a una serata scatenata tra pub e discoteche preferisco una cenetta intima e, a seguire, rinchiudermi in una sala cinematografica a godermi uno degli ultimi capolavori in programmazione.

questione di tempo

Fra questi sicuramente non mancherò la visione di “Questione di Tempo”, la nuova commedia romantica di Richard Curtis, che nella sua carriera annovera successi come Quattro matrimoni e un funerale, Notting Hill e Il diario di Bridget Jones, di cui ha curato la sceneggiatura, e Love Actually, che lo ha visto regista.

In realtà ho avuto la fortuna di poter assistere all’anteprima di questo film – ve ne avevo parlato qui -, ma lo rivedo volentieri e, approfittando dell’uscita nelle sale il 7 novembre, coinvolgerò un gruppo di amiche che come me ama il genere della commedia sentimentale, quei filmetti romantici che sanno farti ridere, ma anche piangere e riflettere.

E qui di materiale per noi inguaribili romantiche ce n’è in quantità industriali…. Come rimanere indifferenti, infatti, alla storia di Gleeson (Tim Lake), che un giorno scopre di avere il potere di viaggiare nel tempo e quindi di cambiare quel che accade e che è accaduto nella sua vita e decide di sfruttare questo “dono” per conquistare la bella e complicata Mary (Rachel MacAdams)?

Appuntamento quindi al 7 novembre per la visione di “Questione di Tempo“, il nuovo capolavoro di Richard Curtis! (Anita Richeldi)

questione di tempo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp