M.I.A. per Versus Versace

Lo spirito ribelle della star internazionale, la cantante M.I.A., si allea allo stile di Versus Versace per una capsule collection mai vista prima...

La cantante dallo stile ribelle, M.I.A., è la nuova testimonial per l’inedita capsule collection Versus Versace. 19 pezzi, tra t-shirt, jeans, gonne, abiti e capi spalla, che si ispirano direttamente a copie di Versace trovate nei mercatini di Londra. Le varianti dei simboli iconici di Versace, quali il logo Medusa e la Greca, si mixano in stampe grafiche dall’energia street.

M.I.A. per Versus Versace

M.I.A. per Versus Versace

Le stampe con i medaglioni oro richiamano la frenesia tipica delle bancarelle dei bazaar. Il lancio previsto per il 16 ottobre, verrà accompagnato da una campagna digitale ambientata nei mercatini di East London e vedrà protagonista M.I.A., immortalata dal fotografo Jaime Martinez.

Adoro l’energia della strada, così quando M.I.A. ha proposto di denunciare il tema dei falsi Versace creando una collezione ispirata ad essi, ho pensato che fosse un’idea incredibile. La collezione rappresenta tutto ciò che amo del nuovo Versus Versace: è veloce, fa rumore, è sfacciata e fonde il mondo della musica a quello della moda. Non vedo l’ora di vederla indossata”, ha commentato Donatella Versace.

M.I.A. per Versus Versace

M.I.A. per Versus Versace

Il tema dei falsi, di coloro che li producono e li vendono ha sempre fatto parte della cultura di M.I.A. Quando sono stata contattata da Versace, mi è sembrata un’ottima idea quella di invertire il giro. Il design di Versace è sempre stato copiato, ora è Versace a copiare il copiato, così che chi copia dovrà copiare il copiato. Così il giro andrà avanti”, ha aggiunto M.I.A. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

M.I.A. per Versus Versace

M.I.A. per Versus Versace

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp