La moda italiana celebra Anna Piaggi

La moda italiana celebra la grande giornalista Anna Piaggi con "Hat-ology" una mostra sulla sua leggendaria ed eclettica collezione di cappelli. A Palazzo Morando fino al 30 novembre 2013.

Il mio cappello è qualcosa di personale. Contiene l’anima, il sentimento e le sensazioni che muovono questo nostro piccolo mondo“. Anna Piaggi, conversazioni a casa, 2011.

Ad un anno dalla scomparsa della giornalista e scrittrice italiana di moda più celebre al mondo, la moda italiana ha deciso di celebrarla con una esposizione della sua leggendaria ed eclettica collezione di cappelli.

La mostra “Hat-ology” verrà inaugurata sabato 21 settembre a Palazzo Morando e sarà aperta al pubblico dal 22 settembre al 30 novembre 2013 (orari: 9.00-13.00/14.00-17.30 da martedi a domenica, ingresso libero).

La mostra “Hat-ology – Anna Piaggi e i suoi cappelli” è stata curata da Stephen Jones, che a proposito della grande giornalista italiana, ha dichiarato: “La maggior parte delle mie clienti siedono pazientemente mentre sistemo un cappello sulle loro teste. Anna invece l’avrebbe preso in mano, provato al contrario, capovolto, vi avrebbe puntato un gioiello, aggiunto una veletta… e l’avrebbe fatto suo. Poi si sarebbe voltata verso di me e, atteggiando la bocca in una sua tipica espressione, avrebbe detto: ‘vedi’…” F.A.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Anna Piaggi

Anna Piaggi

Commenti

comments