Chopard e il Festival di Cannes | Un amore che dura da 15 anni

Ad un mese dall'inizio della 66esima edizione del Festival di Cannes, Chopard annuncia la mostra fotografica "In Love With Cinema" per celebrare questa quindicinale collaborazione.

Era il 1997 quando l’allora presidente del Festival di Cannes, Pierre Viot, chiese alla direttrice artistica di Chopard, Caroline Scheufele, di ridisegnare la Palma d’Oro, premio e simbolo della manifestazione.

Nel 1998 il pubblico scopre la meravigliosa creazione, il cui stelo esibisce una sezione a forma di cuore, il simbolo della Maison Chopard e del suo amore per il cinema.

Da quell’anno il fabbricante di orologi e gioielli e il Festival di Cannes non si sono più separati e quest’anno festeggiano i loro quindici anni di amore.

Per l’occasione viene organizzata, durante l’evento, la mostra fotografica “In Love With Cinema” che ripercorre la storia del bacio nel cinema. Dal primo bacio sullo schermo, quello tra di Ingrid Bergman e Cary Grant in “Notorious” nel 1896, alle bollenti effusioni tra Michael Douglas e Sharon Stone in “Basic Instinct“.

Chopard ama le attrici ed è pensando a loro che, nel 2007, Caroline Scheufele ha creato anche la prima collezione di Haute Joaillerie Red Carpet. Da allora è diventata una tradizione e ogni anno, in occasione del Festival di Cannes, la Maison Chopard svela le nuove creazioni di questa collezione.

La mostra aprirà le sue porte nella zona Lounge Chopard dal 15 al 26 maggio, all’ultimo piano dell’Hotel Martinez e nel Patio Canal + nei pressi del Palazzo dei Festival. A.R.

Iscriviti alla newsletter di Fashion Times per restare sempre aggiornato sulle novità del mondo della moda

chopard festival di cannes

Commenti

comments