Società Italia porta in Russia il Made in Italy con La Perla

L'espansione del brand La Perla nei paesi dell'Ex Unione Sovietica si fa sempre più veloce. Il brand di lingerie di lusso ha stretto un nuovo accordo con Società Italia per distribuire il prodotto nell'ex URSS.

Un nuovo accordo all’orizzonte stipulato tra Società Italia, azienda distributrice di numerosi brand del lusso, e La Perla, il marchio di lingerie di lusso Made in Italy, si è compiuto e mira all’espansione della griffe italiana nei paesi dell’ex Unione Sovietica.

I marchi La Perla, La Perla PAP, La Perla Villa Toscana, La Perla Black Label, Studio La Perla, Anna Club e Nero Perla, a partire dalla stagione Autunno-Inverno 2013/14, oltrepasseranno i confini e saranno presenti nelle boutique multibrand di maggior livello di tutta la Russia.

La Perla

La Perla

La Perla

Dal 1954 La Perla rappresenta l’alta moda dell’intimo: un connubio perfetto tra sartoriali, materiali preziosi, creatività e linee sofisticate. Con una crescente fama internazionale soprattutto nei paesi dell’ex Unione Sovietica, dove viene seguito con grande attenzione tutto ciò che è stile, cultura e glamour Made in Italy.

Tatiana Souchtcheva, CEO di Società Italia ha dichiarato: “E’ per noi un grande motivo di orgoglio professionale e personale il nuovo accordo con una griffe così prestigiosa. E’ il modo migliore per iniziare il 2013 e festeggiare i nostri vent’anni.” E.M.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp