Altaroma

Si è conclusa ieri con una mostra intitolata Limited/Unlimited la sesta edizione del progetto Altaroma che vede come presidentessa Silvia Venturini Fendi. Tanti designer presenti all'appello, uno fra tutti Ermanno Scervino.

Il tema era il “Red Carpet”… tutte le donne hanno sognato almeno una volta di poter sfilare su quel tappeto rosso e indossare abiti splendidi di haute couture. Allo stesso modo non esiste designer che non desideri vedere una celebrità indossare la propria creazione.

Nella mostra Limited/Unlimited del progetto Altaroma celebrata ieri, domenica 27 gennaio nella capitale, l’Alta Moda rivive e trova la sua massima espressione nel lusso contemporaneo che prende forma attraverso la creatività dei più importanti designer di oggi. Armani, Elie Saab, Valentino, Pucci, Fendi, Gucci, Roberto Capucci, Roberto Cavalli, Versace, Vionnet, Abed Mahfouz, Albino, Angelo Bratis, Aquilano.Rimondi, Buccellati, Cazzaniga, Delfina Delettrez, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio, Galitzine by Sergio Zambon, Gattinoni, Hedy Martinelli, Lucia Odescalchi, Marco De Vincenzo, Maurizio Pecoraro, Nino Lettieri, Raffaella Curiel, Renato Balestra, Sarli Couture, Fabio Salini, Stella Jean, Sylvio Giardina, Tony Ward, Vhernier, VBH ed Ermanno Scervino all’appello c’erano tutti e tutti loro sono i designer che hanno creato abiti meravigliosi e che vedremo sfilare sul Red Carpet.

Ermanno Scervino ha presentato un abito fiabesco a bustier color rosa pallido, caratterizzato da strati di organza sovrapposti per le principesse di domani. E.M.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

ermanno scervino alta roma red carpet

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp