Un saluto a Nicola Bardelle anima creativa di Jacob Cohën

Lutto nel mondo della moda italiana: lo scorso 3 Agosto Nicola Bardelle, fashion director del brand Jacob Cohën, ha perso la vita in un spaventoso incidente stradale avvenuto a Saint Tropez, dove si trovava con la famiglia per seguire le attività del primo monomarca del brand.

Cari amici, abbiamo perso un uomo di talento, una persona che credeva nei valori e nei rapporti umani. Sapeva riconoscere il valore delle persone e noi che abbiamo lavorato con Lui lo sappiamo…

Un talento creativo straordinario, dotato di un’ironia e una vitalità contagiose; Nicola Bardelle, imprenditore veneto, fashion director del luxury brand Jacob Cohën, ha perso la vita in un spaventoso incidente stradale lo scorso 3 Agosto mentre si trovava in Francia con la famiglia.

Nicola Bardelle

Nicola Bardelle

Tenace e appassionato nel perseguire i propri obiettivi, globetrotter legatissimo ai valori della sua terra d’origine, il Veneto, Nicola Bardelle aveva 45 anni ed era un padovano doc. Legatissimo alla famiglia, Nicola lascia la moglie Jennifer, due figli piccoli, Leonardo ed Edoardo, e un team di lavoro ancora incredulo e addolorato, ma pronto a raccogliere l’eredità di un progetto ambizioso. Nicola ci credeva tenacemente fin dal 2003, quando in piena “era del denim” aveva voluto riprendere e trasformare Jacob Cohën nel simbolo per eccellenza del primo denim sartoriale di lusso, realizzando “il modello perfetto“, quello che lui stesso “avrebbe voluto indossare e non trovava nei negozi“.

Commoventi i saluti pubblicati dal gazzettino.it di alcuni dei suoi dipendenti orgogliosi di aver lavorato per e con lui:

Erika: “E’ con un grosso nodo alla gola e tanta tristezza che lunedì mattina ho cominciato a cucire i tuoi capolavori, perchè questi sono i tuoi capi“.

Nicola: “Sono una delle tante persone che incrociavi di mattina presto. Un saluto non lo negavi a nessuno, sempre un gran Signore nei modi e negli atteggiamenti. Un orgoglio per noi cavarzerani, per quelli che hanno stimato te e la tua famiglia. Un bravo tòzo (così si dice da noi)“. E.M.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Nicola Bardelle

Nicola Bardelle

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp