Nella boutique di Cruciani di Forte dei Marmi, in piazzetta Tonini, Vittorio Sgarbi ha presentato il nuovo braccialetto “Diavoletto“. Un braccialetto che si lega alla problematica dei falsi braccialetti, considerati “l’inferno” per il lavoro e le strategie di aziende come Cruciani.

Braccialetto Diavoletto Cruciani

Braccialetto Diavoletto Cruciani

Sgarbi ha parlato del tema dell’inferno, nella storia dell’arte e nella letteratura, legando questo concetto proprio alla piaga dell’imitazione nel settore della moda. Nel caso di Cruciani si tratta di brutte copie, soggetti storpiati e inutili tentativi di imitazione che rappresentano il cancro di chi lavora con onestà. F.A.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times