Pierfrancesco Favino e Paolo Sorrentino in Giorgio Armani per i David di Donatello

Il 4 maggio all’Auditorium di Roma si è svolta la consegna dei premi David di Donatello. Tra i grandi vincitori della serata, i registi Paolo e Vittorio Taviani, ma ancora Paolo Sorrentino e gli attori Zhao Tao, Michel Piccoli e Pierfrancesco Favino. Il premio del miglior film va invece a “Cesare deve morire”.

Una grande serata dedicata al cinema. I grandi vincitori di questa edizione 2012 dei David di Donatello sono senz’altro la coppia di registi Paolo e Vittorio Taviani, che si aggiudicano il premio di Miglior Registi, per “Cesare deve morire” che invece è stato premiato come Miglior Film.

Paolo SorrentinoPaolo Sorrentino Pierfrancesco FavinoPierfrancesco Favino

 

Tra i vincitori, due candidati vestiti Giorgio Armani! Paolo Sorrentino, vincitore per la Migliore Sceneggiatura con il film “This Must Be The Place” e l’attore Pierfrancesco Favino, “Miglior Attore Non Protagonista” per il suo ruolo in “Romanzo di una strage“.

Ferzan OzpetekFerzan Ozpetek Micaela RamazzottiMicaela Ramazzotti

 

La stessa sera si sono distinti per il loro stile firmato Armani anche Ferzan Ozpetek, Micaela Ramazzotti, Donatella Finocchiaro e Alice Rohrwacher. In Gucci, invece, l’attore Elio Germano. E.L.

Alice RohrwacherAlice Rohrwacher Donatella FinocchiaroDonatella Finocchiaro

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Elio GermanoElio Germano
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp