Katy Perry: polemiche con Russell Brand per il film

Ha chiesto il divorzio, poi ci ha ripensato, si è accorto di essere ancora innamorato di lei ma oggi riprende la battaglia legale per impedire l'uscita del film. Russell Brand non ha intenzione di rendere la vita facile a Katy Perry...

Ormai lo sanno tutti, Katy Perry e Russell Brand stanno divorziando dopo un anno di matrimonio. Lui però sembra creare problemi e da qualche settimana non si sentono che lamentele da parte sua. Oggi a farlo arrabbiare sarebbe il film che la cantante americana sta per lanciare mondialmente “Part of me” in 3D e che riprende il dietro le quinte del successo raggiunto da Katy e del suo ultimo tour.

Tra le riprese anche quelle del matrimonio che Russell Brand non vuole più mostrare. Katy ha deciso di non incentrare il film sul matrimonio, ma non ne vuole sentire di tagliare le scene incriminate. E questo porterà sicuramente l’ormai ex-coppia ad una nuova battaglia legale.

Qualche giorno fa Katy è stata ospite all’Ellen DeGeneres Show per presentare il suo film/documentario e ha dichiarato: “Penso che sia importante abbattere l’idea che per esaudire i propri sogni bisogni sempre essere perfetti e vivere in un mondo di fantasia. Ecco perché ho deciso di mostrare tutto in questo film. Ovviamente in modo carino. Mostra come sia la strada del successo e come possa essere a volte difficile ma sopratutto molto molto divertente“. A.R.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp