Jessica Alba, Kristen Stewart e Maria De Filippi: ecco alcune cover | VIDEO

Cosa avranno mai in comune questa tre donne? Facile, sono le protagoniste delle cover di tre riviste. Leggete qui cosa hanno da rivelarci e guardate alcuni scatti dei bellissimi photoshoot!

L’attrice Jessica Alba posa in copertina di Marie Claire per il numero di giugno 2012 in un abito color melanzana intrecciato lateralmente. Un bellissimo photoshoot, con un video backstage, accompagna l’intervista a Jessica che spiega: “Ora che sono più grande, ho imparato ad essere più sicura di me, anche se non del tutto. Ci sono donne che si vestono per gli uomini. Mi vesto per me stessa. Mi ci è voluto tempo per arrivarci. Essere una madre e sentirmi “cresciuta” mi ha aiutato. Adesso se devo indossare qualcosa di corto, non deve avere la scollatura o deve avere un dettaglio sci-fi, qualcosa di diverso“.

Passiamo ad un’altra attrice, molto in voga in questo periodo. Stiamo parlando di Kristen Stewart che presto ritroveremo al cinema nel film “Biancaneve e il cacciatore“. Kristen posa in un abito Ralph Lauren nero sulla copertina di Elle di giugno.

Chiarisce le voci che girano su un fidanzamento con Robert Pattinson e un misterioso anello visto al suo dito: “Tutti vogliono sapere. Tutti sanno già. E’ ridicolo“. Kristen poi parla di sua madre, Jules, che lavora nell’industria del cinema ad Hollywood: “Ricordo che da piccola rimanevo in piedi e la aspettavo. Non ero abbastanza grande per abbracciarla. Correvo verso di lei e le abbracciavo le gambe. Mi piaceva frugare nella sua borsa. Aveva un odore particolare. E’ un ricordo olfattivo per me. Mi chiedevo sempre dove fosse stata e sono sicura che ha aumentato la mia ammirazione verso il mondo del cinema“.

Chiudiamo con Vanity Fair che pubblica un’intervista shock a Maria de Filippi che si racconta apertamente alla rivista. Parla del suo rapporto con l’alcool e di come sia diventata dipendente per colpa di un’educazione molto rigida: “Sì, ne ho combinate davvero tante. Se uscivo con gli amici, per smollare i freni inibitori bevevo tantissimo. I miei weekend a Cervinia erano pieni di Negroni, vodka lemon e tequila boom boom. Oggi sono astemia. Smisi quando un giorno, al bar delle guide dove andavo ogni sera, ordinai un caffè. Il barista mi chiese se volevo la correzione: erano le 11 di mattina“. Molte paure anche se sembra una donna forte, Maria De Fillippi ammette di essere terrorizzata dall’aereo e di non amare molto guidare.

Parla poi del marito, Maurizio Costanzo e di come potrebbe diventare la sua vita senza di lui: “Perché per me sarà veramente un disastro, come quando è morto mio padre… Maurizio è più realista, spesso ne parla, e mi fa diventare matta. Non lo voglio sentire… Si diverte a dire cose come “quando non ci sarò più”, oppure “tu sarai la persona che mi terrà la mano fino all’ultimo momento”. Sarà terribile. Non voglio pensarci“. A.R.

Commenti

comments