Fratelli Rossetti presenta lo stile wo-mannish

L'autunno-inverno 2012/2013 Fratelli Rossetti vede l'introduzione di un nuovo stile chiamato a dovere "wo-mannish". La collezione donna pesca da quella maschile e viene reinterpretata in chiave più femminile. Il risultato è sorprendente...

Trae ispirazione dal guardaroba maschile la collezione autunno-inverno 2012/2013 Fratelli Rossetti. Una donna androgina e soffisticata, femminile e dal taglio sartoriale anni ’30 e ’40. Fratelli Rossetti lancia dunque lo stile wo-mannish, la cui massima espressione si ritrova nella linea Dandy e sopratutto nel modello derby senza lacci.

I pellami dall’aspetto vintage invadono pantofole, stivali e polacchini declinati in cuoio,testa di moro, bordeaux e verde bottiglia. Intramontabile il mocassiono Brera, icona del brand, che viene riproposto con molte novità, partendo dalla gamma di colori e materiali inusuali. Ad esempio il cavallino tamponato a mano, il cavallino a stampa grafica anni Sessanta e i colori metallici. Due nuovi modelli: una versione a polacchino e la decolleté Lady Brera. Dritto dagli anni ’70, lo stivale Magenta rieditato in vitello anticato e in cavallino tamponato.

Infine le stringate, per le quali Fratelli Rossetti si ispira ai suoi modelli maschili stravolgendoli per inventarsi una femminilità nuova, lontana dai canoni classici. Interessanti la variante in pitone abbinato alla vernice e quella in cavallino accostata al vitello anticato. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Fratelli Rossetti Fall-Winter 2012/2013
Fratelli Rossetti Fall-Winter 2012/2013
Fratelli Rossetti Fall-Winter 2012/2013

Commenti

comments