Torna Eastpak Artist Studio: 130 artisti per il classico zaino

Il ricavato del progetto EASTPAK Artist Studio sarà infatti devoluto all’associazione benefica Designers Against AIDS. Fondata nel 2004 dall’organizzazione non-profit ‘Beauty Without Irony’

Dopo il grande successo della prima edizione, torna Eastpak Artist Studio, un laboratorio internazionale che invita artisti, designer e giovani creativi ad esprimere la propria creatività personalizzando l’iconico Padded Pak’r di Eastpak.

Oltre 200 opere d’arte fuori dal comune, questo il risultato del lavoro di oltre 130 artisti tra graphic designer, writer, dj, musicisti e addirittura chef, provenienti da 18 paesi per imporre il loro talento artistico e lasciare il segno.

Gli zaini saranno venduti online sul sito eastpak.com a partire dal 19 marzo, con un’asta a favore dell’associazione no-profit Designer Against AIDS, con un prezzo di partenza di 75 Euro.

Toon Kympers, Product Director di EASTPAK ha dichiarato: “Ogni opera EASTPAK Artist Studio è una creazione unica. Un’interpretazione del classico zaino EASTPAK ad opera di alcune tra le più importanti personalità creative del mondo. In questo modo, i prodotti EASTPAK diventano sempre più un riflesso del loro ambiente e delle persone che lo circondano. Questa è la ragione per cui siamo orgogliosi di ridare qualcosa indietro alla comunità, donando tutto il ricavato a DAA”.

La tappa italiana si terrà a Milano il 2, 3 e 4 febbraio presso la galleria XL COMBINES di Via Montevideo, 9. F.A.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Eastpak Artist Studio
Eastpak Artist Studio
Eastpak Artist Studio
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp