Si parte all’avventura con Paul Smith Junior

Londra, New York, Parigi fanno da sfondo alla collezione Paul Smith Junior autunno-inverno 2012/2013. Un bambino che ama viaggiare con lo zaino da esploratore in spalla, ma non solo attraverso le capitali europee, bensì attraverso le epoche...

Zaino in spalla e Paul Smith ai piedi, si parte all’avventura e alla scoperta di nuovi orizzonti.

Per il ragazzino il viaggio inizia in Asia con la linea “Travel“. Durante il suo viaggio, questo piccolo principe “british” porta con fierezza una camicia vintage stampata con la Union Jack, ed attraversa le frontiere senza mai perdersi grazie alla sua t-shirt “mappamondo”.

Poi si continua in direzione della New York anni ’80 con la collezione “Electric“. Musica underground e negozi di dischi fanno da sfondo a questa linea, dove si contendono il primo posto jogging, pullover in felpa e jeans blu elettrico.

Infine si torna a casa con la linea “London“, più chic e elegante. Indossa un pantalone stampato pied de poule con un gilet due in uno, per creare un contrasto casual e “twist”.

A completare a queste linee molti accessori come sciarpe, guanti, berretti, scarpe, cravatte e cinture, con qualche novità come il chapka, il cheich e ovviamente lo zaino da esploratore.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp