L’India immaginata da Sergio Zambon: primavera-estate 2012

Essenziale, pulita, leggera.. Sergio Zambon e la sua donna "indiana" per la primavera-estate 2012. Un inno all'occidente anche dal punto di vista dei materiali. Cristalli, bordature e tocchi d'argento rendono l'outfit semplicemente lussuoso.

Per la spring-summer 2012, Sergio Zambon mette in scena una collezione ispirata all’India, dove gli elementi psichedelici tipici degli anni settanta si mixano ad un gioco variegato di grafismi. Una visione occidentale moderna, con mini cocktail dress, tute e piccoli cappotti.

Cura dei tagli, per una linea leggera, arricchita dalla lavorazione dei materiali, prima impreziosita da applicazioni di Swarovski, poi da motivi decorati, ricami dagli effetti suggestivi. Particolare nel collo, bordato in memoria delle collane di fiori tipiche dei matrimoni indiani.

Essenziale neutralità anche nella scelta dei toni: bianco burro, sfumature dell’arancio, geranio, vermiglio, fino ad inaspettati tocchi d’argento. F.A.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Sergio Zambon Spring-Summer 2012Sergio Zambon Spring-Summer 2012
Sergio Zambon Spring-Summer 2012
Sergio Zambon Spring-Summer 2012
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp