M Missoni e OrphanAid Africa insieme per una capsule collection a scopo umanitario

M Missoni si associa a OrphanAid Africa per un progetto umanitario: una deliziosa capsule collection disegnata da Margherita Maccapani Missoni in vendita dal 16 novembre. 12 prodotti caratterizzati dai famosi zig-zag, di cui parte del ricavato verrà devoluto a OrphanAid Africa per ridare una famiglia ai bambini abbandonati del Ghana.

Creata in Ghana dal 2002 da un ex redattrice di Vogue, Lisa Lovatt Smith, OrphanAid Africa opera per migliorare le condizioni di vita degli orfani e bambini vulnerabili, realizzando programmi di assistenza basati sul reinserimento in famiglia, progetti di scolarizzazione e di formazione, programmi sanitari, alimentari e di sviluppo sostenibile.

Una struttura internazionale con sedi in Italia, Francia, Spagna, America, Svizzera e Germania. In Italia, è una Onlus ed è presieduta da Margherita Maccapani Missoni. Così, naturalmente è nata, dall’idea della giovane stilista, una collaborazione con M Missoni.

Ho lavorato con OrphanAid per 10 anni, supportando la causa in diverse maniere, e una di queste includeva la creazione di vari progetti coinvolgendo brands di lusso. Questa volta ho deciso di fare una collaborazione con M Missoni e dal momento che voglio che questa collaborazione sia un vero successo, voglio tirare profitto dal nostro più famoso trademark: il zig-zag” ha dichiarato Margherita Maccapani Missoni.

La capsule collection di 12 pezzi tra accessori e abbigliamento caratterizzati dal classico zig-zag applicato in una variante unica bicolore rosa e rosso sarà venduta dal 16 novembre prossimo in tutti i negozi diretti e in esclusiva su yoox.com. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Orphanaid AfricaOrphanaid Africa

Commenti

comments