Tod’s continua il suo ambizioso progetto di sponsorizzazione delle arti celebrando durante il 68esimo Festival del Cinema di Venezia, la prima del film “Diana Vreeland: The Eye Has To Travel“, documentario sulla vita di Diana Vreeland, icona di moda e Fashion Editor di successo. Un film curato e realizzato da Lisa Immordino Vreeland. Tod’s, simbolo di eccellenza e ideatore di pezzi cult e prodotti iconici, si è onorato di sostenere questo film, testimonianza perfetta di quanto spesso siano proprio le icone a divenire espressione di stile, eccellenza, innovazione e originalità.

Per celebrare il film, Diego Della Valle, Presidente del Gruppo Tod’s e il Direttore di Vogue Italia, Franca Sozzani, hanno organizzato un lunch esclusivo all’Harry’s Bar, luogo simbolo della splendida cornice di Venezia.

Tra gli ospiti presenti alla serata esclusiva organizzata da Tod’s, Jessica Chastain (vincitrice anche del Gucci Award fo Women), Fiona Scarry, Bianca Brandolini d’Adda, Delfina Delettrez, Joaquin Cortez, Bar Rafaeli, Valeria Golino, Eli Roth, Filippo Timi, Carolina Crescentini, Luca Guadagnino, Alba Rohrwacher e molti altri. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Diana Vreeland
Diana Vreeland
Diana Vreeland
Carolina Crescentini e Bianca Brandolini D'AddaCarolina Crescentini e Bianca Brandolini D’Adda
Andrea Della Valle e Franca Sozzani
Andrea Della Valle e Franca Sozzani
Adriano Giannini
Adriano Giannini
Alba Rohrwacher e Jessica ChastainAlba Rohrwacher e Jessica Chastain
Bar Rafaeli
Bar Rafaeli
Bar Rafaeli e Diego Della Valle
Bar Rafaeli e Diego Della Valle
Bar Rafaeli a VeneziaBar Rafaeli a Venezia
Carolina Crescentini, Bianca Brandolini D'Adda e Servane Giol
Carolina Crescentini, Bianca Brandolini D’Adda e Servane Giol
Carolina Crescentini e Alba Rohrwacher
Carolina Crescentini e Alba Rohrwacher
Constance Jablonski, Diego Della Valle e Bar RefaeliConstance Jablonski, Diego Della Valle e Bar Refaeli
Eli Roth
Eli Roth
Delfina Delettrez
Delfina Delettrez
Diego Della Valle and Joaquin CortezDiego Della Valle and Joaquin Cortez