Vi ricordate la campagna “Acqua or Life” lanciata da Giorgio Armani per stimolare l’opinione pubblica sull’argomento e far capire l’importanza dell’accesso all’acqua potabile? Bene, dopo due mesi ecco i risultati finali. Tutto cominciò dall’universo Acqua di Giò e Acqua di Gioia, le due fragranze Armani, attraverso le quali è stata creata un’ampia e inedita rete di supporto e di solidarietà via web e nei maggiori punti vendita d’Italia. L’attenzione è stata alta e non indifferente, poiché ogni flacone di profumo venduto ha generato una donazione di 100 litri d’acqua potabile.

Totale? 40 milioni di litri d’acqua potabile destinata ai 16 villaggi del Ghana. L’intero mondo si è mosso e ha permesso di poter fare arrivare il bene più prezioso in natura anche laddove purtroppo non c’è. Una goccia di profumo per un mare di acqua. Missione compiuta!

Se volete saperne di più consultate il sito acquaforlife.org o la pagina attiva di Facebook facebook.com/acquaforlife. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times