Lady Gaga e Zynga hanno annunciato una partnership in occasione del lancio del nuovo album “Born This Way” di Stefani Germanotta. Al via il 17 maggio, questo innovativo programma offre ai fan di tutto il mondo la possibilità di ascoltare in anteprima le canzoni del disco non ancora pubblicato visitando GagaVille, una fattoria appositamente progettata all’interno di FarmVille all’interno della quale si potranno trovare anche unicorni e cristalli.

Gaga ha commentato così questa collaborazione: “Voglio festeggiare e condividere “Born This Way” con i miei piccoli mostri in un modo speciale come mai prima d’ora è stato fatto. Zynga ha creato all’interno di FarmVille un luogo magico dove i miei fan possono venire a giocare ed essere i primi ad ascoltare il nuovo album“.

L’iniziativa, che avrà corso dal 17 al 26 maggio, prevede: Ogni giorno dal 17 al 19 maggio sarà possibile ascoltare brani in anteprima dall’album “Born This Way” al completamento di missioni per attivare il player iHeartRadio di Clear Channel, questo significa ben tre canzoni non ancora pubblicate.
Il 20 maggio si potrà ascoltare una selezione dei brani tratti da “Born This Way” prima che l’album debutti ufficialmente il 23 maggio.

Oggetti virtuali ispirati a Lady Gaga su RewardVille e oltre: per la prima volta una partnership tra Zynga e un artista permette di rendere disponibili oggetti virtuali in 10 giochi. Collegandosi a RewardVille.com si potranno ottenere zCoin con cui assicurarsi oggetti virtuali in edizione limitata ispirati a Lady Gaga per i giochi Zynga più amati come CityVille, FrontierVille, FarmVille, Mafia Wars, Zynga Poker, Café World, Treasure Isle, YoVille, PetVille e Vampire Wars.

Questa è la seconda volta che Zynga e Lady Gaga collaborano insieme: nello scorso mese di marzo, infatti, le due icone dell’entertainment avevano unito le forze per raccogliere oltre 3 milioni di dollari per aiutare le vittime del sisma giapponese. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

GagaVilleGagaVille