Ed ecco che si è chiusa anche la 64esima edizione del Festival de Cannes con una Palma d’Oro come miglior film al favoritissimo film di Terrence MalickThe Tree of Life” con Brad Pitt e Sean Penn. Per Sean invece niente di niente… Aspettavamo qualche premio per l’attore protagonista in ben due film (“The Tree of Life” e “This must be the place“) ma nulla da fare.

Il premio come miglior attore va invece al francese Jean Dujardin, per il suo ruolo in “The Artist“, film muto salutato in modo molto positivo dalla critica. Migliore attrice femminile? La bella Kirsten Dunst per il suo ruolo nel film “Melancholia” di Lars Von Trier, che invece non ha sedotto la critica soprattutto per le sue dichiarazioni pro-Hitler… Il caso Galliano avrebbe dovuto insegnare!

La miglior regia, è stata quindi affidata a Nicolas Winding Refn per “Drive“. Mentre il premio della Giuria va a “Polisse” di Maiwenn. L’Italia rimane un po’ delusa… nulla per Paolo Sorrentino, nè per Nanni Moretti… neanche i baci saffici sul Red Carpet regalati da Jasmine Trinca hanno portato fortuna… Tra i vari premi però si ricorderà anche La Palma d’Oro alla Carriera a Jean-Paul Belmondo, e la Palma d’Oro Onoraria a Bernardo Bertolucci. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Jean DujardinJean Dujardin
Kirsten DunstKirsten Dunst