Una collezione che debutterà nel prestigioso concept store Luisa Via Roma di Firenze, Heather Williams ha così conquistato l’Italia con la sua capacità di trasformare forme architettoniche e linee geometriche dei paesaggi urbani in calzature sensuali e femminili. Le sue ispirazioni derivano da ponti, strade, grattacieli e da tutto ciò che è un passaggio che conduce da una parte all’altra della riva, da una parte all’altra del cielo, da una parte all’altra della città…

La collezione autunno-inverno 2011/12 si rifà allo skyline newyorchese ai Flatiron Building, al Chrysler Building, al Brooklin Bridge e al Guggenheim Museum, ma non solo…fa la sua comparsa anche il mondo tropicale dei fiori e degli uccelli che, grazie ai suoi viaggi, la designer ha imparato ad apprezzare.

L’arte e l’architettura saranno sempre la mia fonte d’ispirazione, anche per le collezioni future – dichiara Heather Williams – Mi affascina molto l’idea di interpretare le forme e i dettagli architettonici e applicarli al design delle scarpe“.

Et voilà una collezione ricca di spunti sensuali fatta di una comodità studiata a tavolino. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

H Williams A-I 2011/2012
H Williams A-I 2011/2012
H Williams A-I 2011/2012
H Williams A-I 2011/2012
H Williams A-I 2011/2012