La primavera si è fatta già sentire, così, L’Occitane punta su sentori e aromi degni della stagione, come il fior di ciliegio. Il ciliegio è un albero tipico del paesaggio provenzale, specialmente nella regione del Lubéron, dove L’Occitane ricerca il suo estratto di ciliegia. Secondo la tradizione, il ciliegio viene coltivato nel Lubéron per realizzare la frutta candita. Da questa deliziosa linea primaverile, nasce l’Eau de Toilette Fiori di Ciliegio, che assieme alla ciliegia, allea la fresia, il ribes nero, il mughetto, il palissandro, l’ambra e il muschio per una fragranza ultra delicata, sensuale e sbarazzina.

Se vi piacerà, non resisterete al fascino della mousse doccia, il latte corpo arrichito con burro di karité e dalla texture iridescente, ma anche della crema mani carezze Fiori di Ciliegio, delle pastiglie effervescenti da sciogliere nella vasca da bagno, ma ancora al profumo dell’Eau de Toilette Ciliegio degli Uccelli Fiori di Ciliegio.

Un profumo concentrato all’8% con estratto di ciliegie selvatiche biologiche della Provenza, uva sultanina, cedro, fiori di ciliegio, rosa, cedro, sandalo e muschio. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times