La gioia di vivere di Marithè+François Girbaud

La primavera-estate 2011 di Marithè+François Girbaud propone un look casual che esprime personalità multicolore. Un vero e proprio elogio alla libertà di espressione che si riflette e si esprime attraverso la potenza dei toni vivaci e la palette fluo, il tutto nello stile bici fix gear che caratterizza l’intera collezione. Cappe e abiti dalle linee […]

La primavera-estate 2011 di Marithè+François Girbaud propone un look casual che esprime personalità multicolore. Un vero e proprio elogio alla libertà di espressione che si riflette e si esprime attraverso la potenza dei toni vivaci e la palette fluo, il tutto nello stile bici fix gear che caratterizza l’intera collezione.

Cappe e abiti dalle linee futuristiche realizzati in trame rivoluzionarie e texture contemporanee si declinano in arancio acceso e giallo fluo di chiara ispirazione anni ’80. Dettagli inaspettati, insoliti motivi ad ingranaggio e volumi leggeri in un gioco di tromp l’oeil garantiscono un aspetto rinnovato al corpo che, liberato dagli orpelli che l’etichetta glamour spesso impone, sprigiona rinnovata vitalità. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Marithè+François Girbaud
Marithè+François Girbaud P-E 2011
Marithè+François Girbaud

Commenti

comments