Sette film in uscita per questo Venerdì post Oscar! Questa settimana iniziamo con le produzioni italiane per cambiare e il primo è “Il Gioiellino“, film drammatico di Andrea Molaioli. In questo film seguiamo la storia di una grossa azienda agro-alimentare: Leda. Il fondatore della ditta mette ai comandi i propri cari e qualche fidato amico ma pian piano questi iniziano ad indebitarsi e malgrado gli sforzi di tutti la voragine è diventata troppo grande e si prepara a inghiottire tutto. Nel cast ritroviamo Toni Servillo, cha ha già lavorato con Molaioli per “La ragazza del lago“, Remo Girone, Sarah Felberbaum, Lino Guanciale e Fausto Maria Sciarappa.

Altra produzione italiana, il film sentimentale “La Vita Facile” di Lucio Pellegrini con Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Camilla Filippi, Angelo Orlando e Eliana Miglio. In questo film seguiamo tre storie incrociate. Quella di Mario, chirurgo di fama molto ricco, di Luca, amico di Mario partito da tempo per l’Africa a costruire un ospedale e di Ginevra, la donna che hanno conosciuto i due ma che è diventata moglie di Mario. Tutta la storia inizia quando Mario decide di raggiungere Luca in Africa stufo della sua vita di sempre… Da lì tre vite facili stanno immancabilmente per complicarsi!

Ultima produzione italiana è la commedia “Una cella in due” di Nicola Barnaba con Enzo Salvi, Maurizio Battista, Massimo Ceccherini, Simona Borioni, Serena Bonanno, Melita Toniolo e Sara Tommasi. Il film narra la strana amicizia che si crea tra Romolo, un avvocato e Angelo un giovane disoccupato, entrambi finiti dietro le sbarre. Tra battute e equivoci i due tenteranno la fuga tra colpi di scena e gag.

Tra le produzioni straniere il più atteso è sicuramente “The Fighter” che si è appena aggiudicato due premi Oscar: Miglior attore non protagonista per Christian Bale e Miglior attrice non protagonista a Melissa Leo. Il regista è David O.Russell ed è distribuito da Eagle Pictures. La storia di Micky e Dicky, fratellastri e con la passione per il pugilato. Dicky cade nel giro della droga e la sua carriera si spezza con la prigione. Con il suo aiuto, dopo essere uscito di prigione, Micky ritroverà la grinta per combattere per il titolo dei pesi leggeri ma non sarà facile. Questo film si ispira alla storia vera storia di Micky Ward pugile famoso nel 2000. Un cast d’eccezione composto da Mark Wahlberg, Christian Bale, Amy Adams e Melissa Leo.

Ritroviamo Harrison Ford accanto a Diane Keaton, Rachel McAdams, Jeff Goldblum e Patrick Wilson nella commedia distribuita dalla Universal Pictures per la regia di Roger MichellIl Buongiorno del mattino“. Il film segue la vita di Colleen, conduttrice televisiva, che dopo il licenziamento analizza la sua vita e si rende conto di essere senza lavoro e senza vita sentimentale. Colleen ritrova un lavoro in una delle più seguite trasmissioni televisive. Da niente a tutto dovrà: lottare per salvare il nuovo rapporto sentimentale appena nato, la sua reputazione, il suo lavoro e lo show.

Altra commedia ispirata al libro La lettera scarlatta di Nathaniel Hawthorne con Emma Stone, Amanda Bynes, Lisa Kudrow e Stanley Tucci è “Easy Girl” di Will Gluck. Una giovane ragazza del college si è stancata delle voci che girano sulla sua prima volta. Racconta così una bugia che pian piano prenderà dimensioni catastrofiche. All’inizio la ragazza mette su un’attività molto redditizia ma ben presto si accorgerà delle conseguenze che una piccola bugia può creare!

Come sempre lasciamo per ultimo il film che ci crea qualche perplessità e questa settimana parliamo di “Piranha 3D” di Alexandre Aje, regista famoso per “Le colline hanno gli occhi“. Il film si svolge durante le vacanze di primavera al Lake Victoria in Arizona. Dopo un terremoto subacqueo si liberano dal fondo del lago terribili pesci preistorici e carnivori. Vacanzieri e cittadini dovranno lottare e liberarsi da questi terribili predatori!
Buona visione! A.R.

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

The Fighter
The Fighter
Harrison Ford e Rachel McAdams
Harrison Ford e Rachel McAdams