Andiamo al cinema stasera? Le uscite del 25 Febbraio 2011

Pochi film in uscita nelle sale italiane questo Venerdì 25 Febbraio. Il più atteso tra tutti è sicuramente il thriller distribuito dalla Warner Bros. Pictures “Unknown: senza identità“. Dopo un incidente stradale a Berlino, il dottor Martin Harris (Liam Neeson) si risveglia dal coma per scoprire che la moglie (January Jones) non lo riconosce più […]

Pochi film in uscita nelle sale italiane questo Venerdì 25 Febbraio. Il più atteso tra tutti è sicuramente il thriller distribuito dalla Warner Bros. Pictures “Unknown: senza identità“. Dopo un incidente stradale a Berlino, il dottor Martin Harris (Liam Neeson) si risveglia dal coma per scoprire che la moglie (January Jones) non lo riconosce più ed un uomo si è impossessato della sua identità. Ignorato dalle autorità scettiche e perseguitato da misteriosi assassini, si ritrova disorientato, stanco e in fuga. Da solo e in un paese straniero, Martin è costretto a chiedere aiuto ad una donna tutt’altro che affidabile (Diane Kruger), e si ritrova scaraventato in un’avventura infernale che lo porta a mettere in dubbio la sua sanità mentale e la sua identità, come pure a chiedersi quanto sia disposto ad affrontare pur di portare la verità alla luce. Il film è diretto da Jaume Collet-Serra che ricordiamo per “La Maschera di Cera” e “Orphan“.

Ritroviamo il film drammatico/avventura di Danny Boyle127 Ore” con Clémence Poésy, attrice francese che avete visto in Harry Potter, e James Franco che Domenica presenterà gli Oscar assieme ad Anne Hathaway. Il film narra la storia dell’escursionista Aron Ralston (James Franco) e della sua incredibile disavventura. Bloccato in uno stretto canyon nello Utah, con un braccio schiacciato da un masso distaccatosi dalla roccia, Ralston ricorda gli amici, le amanti (Clémence Poésy), la famiglia e le due escursioniste (Amber Tamblyn e Kate Mara) incontrate poco prima e, nel corso di cinque giornate, combatte contro gli elementi e i suoi stessi demoni, fino a scoprire di avere il coraggio e la volontà di liberarsi a qualunque costo, scendere lungo una parete di 20 metri e camminare per oltre 12 chilometri, prima di essere finalmente tratto in salvo. La vicenda viscerale ed emozionante porta gli spettatori a compiere un viaggio mai sperimentato che dimostra ciò a cui siamo disposti quando scegliamo la vita.

Una commedia per il regista John Landis con “Ladri di cadaveri – Burke & Hare“. Seguiamo le vicende di Willam Burke e Willam Hare, una coppia di serial killer realmente esistiti nel primo ‘800. I due uccidevano persone per rivendere i corpi alle università scozzesi che li usavano per le lezioni di anatomia. Nel cast ritroviamo Andy Serkis (il Gollum de “Il Signore degli Anelli“), Isla Fischer, Tom Wilkinson e Jessica Hynes.

Il tema delle personalità multiple e del soprannaturale vengono affrontati nel film “Shelter: Identità paranormali” dove le profonde convinzioni di una psichiatra verrano messe a dura prova. La donna si ritrova di fronte al caso molto particolare del giovane David Bernburg all’apparenza normale. Fenomeni paranormali? Allucinazioni? Cara Jessup dovrà risolvere il caso prima che il suo tempo finisca. Nel cast di questo thriller/horror troviamo Julianne Moore, Jonathan Rhys-Meyers (“Match Point” e “From Paris with Love“), Frances Conroy e Brooklynn Proulx.

Manuale d’Amore 3” di Giovanni Veronesi affronta le diverse età dell’amore Giovinezza, Maturità e Oltre. Nel cast ritroviamo Riccardo Scamarcio, Michele Placido, Laura Chiatti, Carlo Verdone, Valeria Solarino, Monica Bellucci e il grande Robert De Niro che interpreta un professore americano di storia dell’arte. Nel primo capitolo ritroviamo Sara e Roberto a pochi giorni dalle loro nozze; Roberto parte per lavoro in toscana dove incontra la bella Micol e cede alla tentazione. Nel secondo capitolo vediamo Fabio, anchorman televisivo e marito fedele da tanti anni, alle prese con Eliana che gli procurerà tanti guai. Mentre nel terzo capitolo ritroviamo Adrian che dopo il suo divorzio è venuto ad insegnare a Roma. L’incontro con la figlia del suo portiere sconvolgerà la sua vita.

Infine il film horror thailandese “Body” di Paween Purikitpanya racconta la storia di Chon alle prese con terribili incubi. Nei suoi sogni incontra sempre una ragazza che ogni volta viene uccisa. Chon cerca di non dormire ma la sorella preoccupata gli presenta uno psichiatra. Chon, sicuro che i sogni non siano solo illusioni, scopre di aver ragione quando alcuni dettagli degli incubi lo portano all’obitorio numero 19.
Buona visone a tutti! A.R.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Unknown: senza identità
Unknown: senza identità
127 Ore
127 Ore
Unknown: senza identitàUnknown: senza identità
Unknown: senza identitàUnknown: senza identità
127 Ore127 Ore
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp