European Culture, brand italiano di abbigliamento e accessori, per il lancio della collezione primavera-estate 2011, presenta un cortometraggio di 4’18” che ha come protagonista l’artista newyorchese Anton Perich precursore della stampante a getto d’inchiostro, inventore della painting machine e membro adepto della Factory di Andy Warhol. Il corto narra la creazione di un’opera d’arte che parte proprio dal capo d’abbigliamento fatto e finito. Il grande artista d’oltreoceano, in collaborazione con il direttore creativo di European Culture David Peppicelli, ha scelto di “sporcare” d’arte il capo-icona del brand; il semplice pantalone bianco diventa una tela pittorica fatta di forme e cuciture il cui tessuto è animato dall’originale estro dell’autore.

Per vedere il video in anteprima, gli scatti “rubati” del making of e l’originale pantalone decorato da Perich indossato dalla modella danese Kristina Korsholm. E.M.

European CultureEuropean Culture