Le BowWow di Moschino & Kartell in vendita online!

Chi di voi donne non è impazzita per le ballerine di “gomma” firmate da Kartell? Bellissime e sbarazzine, scarpine da vera Cenerentola dei tempi moderni, sviluppate in tutti i colori possibili ed inimaginabili, dai più classici ai più frizzanti. Un tale successo, che le case di moda si sono subito incuriosite… Ecco quindi che Kartell […]

Chi di voi donne non è impazzita per le ballerine di “gomma” firmate da Kartell? Bellissime e sbarazzine, scarpine da vera Cenerentola dei tempi moderni, sviluppate in tutti i colori possibili ed inimaginabili, dai più classici ai più frizzanti. Un tale successo, che le case di moda si sono subito incuriosite… Ecco quindi che Kartell crea per Moschino le “BowWow“. Presentate lo scorso giugno, le ballerine verrano vendute in esclusiva mondiale sui siti di e-commerce Moschino.com e Kartell.com dal 16 novembre.

Una perfetta idea per un regalo di Natale, da acquistare nella versione bicolore con tomaia nera e fiocco bianco. Le “BowWow” sono ovviamente realizzate in plastica lavorata ad intreccio, per la precisione, in tecnopolimero termoplastico atossico e riciclabile al 100%, con l’aggiunta of course dell’iconico fiocco Moschino!

Per la primavera-estate 2011 ovviamente verrano aggiunti colori vivaci ed estivi come il pesca, il geranio, il giallo, il verde bosco e il blu pervinca. “La sinergia tra Kartell e Moschino ha le sue radici nell’identità creativa e sperimentale dei due brand italiani, che li ha spinti a collaborare insieme su progetti che dal design si estendono alla moda e viceversa. Da questa reciproca influenza sono nate le “BowWow”, un oggetto di design, ma anche un prodotto moda accessibile e divertente” commenta Rossella Jardini, Direttore Creativo Moschino.

Accessibile? Sì! Le irresistibili BowWow sono disponibili in tutto il mondo ad un prezzo di 85 euro! E.L.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Le BowWow di  Moschino & Kartell in vendita online!Le BowWow di Moschino & Kartell in vendita online!

Commenti

comments