Hummel veste la nazionale femminile di calcio afghana

Il 29 ottobre scorso si è disputata una partita di calcio tra la squadra femminile afghana e la squadra femminile dei soldati della NATO; teatro di gioco una Kabul ricca di colori e speranze, di sorrisi ed emozioni. Durante il duro regime dei talebani purtroppo il calcio fu messo al bando e chiunque veniva sorpreso […]

Il 29 ottobre scorso si è disputata una partita di calcio tra la squadra femminile afghana e la squadra femminile dei soldati della NATO; teatro di gioco una Kabul ricca di colori e speranze, di sorrisi ed emozioni. Durante il duro regime dei talebani purtroppo il calcio fu messo al bando e chiunque veniva sorpreso a giocarci veniva punito con la pena di morte. Per fortuna oggi le cose sono cambiate…l’azienda danese di abbigliamento sportivo Hummel (che ha vestito le giocatrici in campo ed è sponsor ufficiale delle nazionali di calcio maschili e femminili afghane), la Federazione Calcistica Afghana (AFF) e la NATO si sono riunite per collaborare a questo importante progetto che vede impegnate giovani donne verso un futuro migliore. L’intento era quello di mostrare al di la dei confini un lato diverso dell’Afghanistan in costante evoluzione.

Risultato del match? Hummel Afghane vs Nato un’amichevole davvero sensazionale che ha visto vincere per 1 a 0 le ragazze Hummel. E.M.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Commenti

comments