Beyoncé censurata!

Troppo sexy, troppo provocante, troppo caliente per la tv inglese!!! Non si tratta di un nuovo video per una delle sue canzoni al top delle charts, ma dello spot per la sua ultimissima fragranza: Beyoncé HEAT. HEAT, ossia “calore” in italiano… un concetto espresso con chiarezza nello spot dove Beyoncé, ondeggia sensualmente sulle note della […]

Troppo sexy, troppo provocante, troppo caliente per la tv inglese!!! Non si tratta di un nuovo video per una delle sue canzoni al top delle charts, ma dello spot per la sua ultimissima fragranza: Beyoncé HEAT. HEAT, ossia “calore” in italiano… un concetto espresso con chiarezza nello spot dove Beyoncé, ondeggia sensualmente sulle note della canzone “FEVER“, accarezzandosi, vestita solo con un mini mini abito di raso rosso, che nasconde propro il giusto indispensabile, delle sue forme a dir poco voluttuose.

Scandaloso? Mah… non più di quello che oramai si è abituati a vedere in TV! Eppure le associazioni dei genitori inglesi hanno fatto ricorso alle autorità, ottenendo quindi dalla ASA (Advertising Standards Authority) del Regno Unito, la censura dello spot ritenuto inadatto ai bambini e sessualmente provocante.

La febbre bollente e sensuale di Beyoncé ha fatto sì che lo spot verrà trasmesso solo dopo le 19.30. Non è la prima volta che uno spot di profumi viene giudicato troppo provocante. Ricordate… prima di Beyoncé, era stata la bella cubana Eva Mendes ad essere censurata per la sua interpretazione troppo “hot” della fragranza Secret Obsession di Calvin Klein. E.L.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp