Galliano e lo IED insieme in una “Libera Evoluzione”

Si chiama Libera Evoluzione , il progetto e laboratorio creativo che ha visto recentemente - il 28 Settembre - 20 giovani studenti dello IED presentare al pubblico i propri lavori. Location prescelta: lo showroom Galliano a Milano. Gli allievi fanno parte del corso in Fashion and Textile Design dell’Istituto Europeo di Design di Torino, che ha scelto di dedicare un intero anno e il progetto di tesi alla linea giovane di John Galliano, prodotta in Italia da Ittierre...

A cura di Marco Loriga

Si chiama Libera Evoluzione , il progetto e laboratorio creativo che ha visto recentemente – il 28 Settembre – 20 giovani studenti dello IED presentare al pubblico i propri lavori.  Location prescelta: lo showroom Galliano a Milano.

Gli allievi fanno parte del corso in Fashion and Textile Design dell’Istituto Europeo di Design di Torino, che ha scelto di dedicare un intero anno e il progetto di tesi alla linea giovane di John Galliano, prodotta in Italia da Ittierre.

La collaborazione tra la Maison Galliano, lo IED e la Ittierre nasce da una ricerca sempre attiva verso il talent scout e la sperimentazione artistica. Inoltre, a conferma di ciò, alcuni dei ragazzi proseguiranno, attraverso stage all’interno dell’azienda Ittierre, il laboratorio creativo sul brand.

La serata  è stata l’occasione per presentare al pubblico gli outfit realizzati – 3 per ogni singolo studente – la collezione comprende tutto, dai costumi da bagno ai pantaloni tagliati in modo audace, giacche di pelle, completi e abiti. Fra i capi più originali, una borsa in pelle nera “marchiata” con il copertone di una ruota.

Ogni singolo studente si è cimentato su diverse segmenti merceologici: dal citygrunge all’urban casual, dal denim all’underwear sperimentando le diverse fasi di ricerca e analisi del prodotto e adoperando tessuti diversi e molteplici lavorazioni dei materiali: dai lavaggi alle tinture nel tè, nel colore o nella candeggina unendo la qualità del tessuto ai diversi stili che contraddistinguono da sempre il mondo GALLIANO.

L’incontro tra i neo designer e l’universo Galliano riconferma l’interesse sempre maggiore rivolto ai giovani emergenti.

Commenti

comments