Il red carpet del Festival del Cinema di Venezia

Su un sottofondo di polemiche e delusioni si è conclusa la 67 esima edizione del Festival di Venezia. Grande vincitrice, assoluta e “all’unanimità” come ha sottolineato il Presidente della Giuria, Quentin Tarantino: Sofia Coppola, con il suo film “Somewhere”. Una vittoria che non finisce di far parlare, data la lontana e piccola romance di Quentin e Sofia… e soprattutto i modesti incassi del film nei cinema.

Paz Vega

Altra polemica sulla Laguna, il film presentato da Michele Placido: “Vallanzasca: Gli Angeli del Male” con Kim Rossi Stuart, protagonista del film accanto alla spagnola Paz Vega e a Francesco Scianna.  I pareri sono divisi, o lo si ama o lo si odia. Alle famiglie delle vittime uccise dal criminale sanguinario e alle loro associazioni invece, il film non è piaciuto per niente! Partono cosi rivolte, appelli e pure una lettera pubblicata sul Corriere della Sera da Emanuela Piantadosi,

Presidente dell’associazione di volontariato “Vittime del Dovere”. Cerca di far calmare le acque il Ministro Roberto Maroni che decide di prendere una posizione netta accanto alle famiglie delle vittime e schierandosi contro il regista, che risponde alla polemica con l’idea di voler versare gli incassi eventuali ottenuti da film o libri di questo genere ad un fondo gestito dallo Stato.

A far dimenticare tutte le polemiche e le critiche, meno male che ci resta un po’ di glamour e fascino sui Red Carpet del Lido di Venezia.

Bellissima e giovane, la Madrina di questa 67esima edizione del Festival. Si tratta di Isabella
Ragonese
, giovane attrice che vinse il Nastro d’Argento come miglior attrice non protagonista per il film di LucchettiLa Nostra Vita” e in “Due Vite per Caso”.

Isabella Ragonese

Isabella Ragonese
Isabella Ragonese

Isabella Ragonese

Jessica Alba

Jessica Alba

Intanto Isabella offre un vento di freschezza e di bellezza al Festival, che sia vestita Viktor & Rolf, Tod’s, Gucci, oppure con i lussuosi gioielli di Jaeger LeCoultre.

A mettere il fuoco per la loro sensualità, un duello di due more esplosive: Jessica Alba e Paz Vega. Le due attrice vestite da Dolce & Gabbana, Gucci, Armani o Valentino. Che sia con un abito da sera o da coktail, o con un cardigan firmato Stefanel, Paz Vega potrebbe rivalizzare con chiunque! La sua naturalezza e il suo fascino, intanto hanno conquistato il pubblico!

Jessica Alba invece è fedele a se stessa. Il suo sorriso la sua spontaneità, il suo corpo esile e tonico e il suo innato sex appeal non possono che fare di lei una vero sex-symbol!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp